Ricerca la tue barzellette preferite tra le oltre 10.000 catalogate.     
  
tutte le parole    almeno una parola

IHUTIFUL By Paolo Levi Sandri

718-esima puntata

Riassunto delle puntate precedenti: I nostri eroi vengono travolti da una gigantesca onda di dia**ea e cerrcano disperatamente di restare a galla. Qualcuno ci riesce, qualcuno no

Peppe per esempio risulta disperso. Che sia un altro dei suoi loschi raggiri? O è veramente stato rapito dal fronte groenlandese di liberazione delle foche? Per adesso non v'è risposta certa. D'altra parte non si può non notare la contemporanea scomparsa di Pama. E qui delle ipotesi vanno necessariamente avanzate: la più accreditata (e che viene lasciata subdolamente circolare nel "milieu") considera la possibilità di un rapimento.

Chi potrebbe essere l'immondo individuo che priva IHU di una colonna sì importante? I sospetti si addensano su un pastore ciociaro dal nome improbabile: prima ha negato spudoratamente i suoi rapporti contro natura nei confronti di indifesi abbacchi. Poi, tutto ad un tratto, ha FATTO FINTA di stare al gioco! Ciò conferma i nostri sospetti. L'uther, che sin dai primi momenti aveva (inopinatamente) fatto conoscere a tutto il NG la sua passione irresistibile per Pama, e scottato dalla evidente indifferenza di quest'ultima (che invece mirava a Peppe al fine di sottrargli la formula della sguillina), l'ha sottoposta ad incantesimo trasformandola in una pecora che, poverina, nulla può opporre alle di lui insane voglie.

Ma chi ha aiutato quello zoticone a perpetrare tale misfatto? Sembra che si sia rivolto a tale Bisio da Allumiere (che chiameremo proprio Bisio per farlo incazzare) il quale, al corrente delle pratiche perverse necessarie a provocare il sanguinamento della madonna di Civitavecchia, avrebbe circuito la giovane indifesa e l'avrebbe ceduta al transumante in cambio di un abbonamento TIM. Intanto Ira si consola col gorilla e Kap si gratta il parrucchino (il che lo costringerà a rinnovare il download dei capelli).


© 2000 - /\/\arco /\/\ex