Ricerca la tue barzellette preferite tra le oltre 10.000 catalogate.     
  
tutte le parole    almeno una parola

 
La televisione
Ho visto gondole cambiare canale con il telecomando...
Per vedere la TV ci vogliono le calze a rete ?
Un tizio incontra un amico che non vedeva da molto tempo.
Lo vede scendere da una fiammante macchina sportiva, lo trova vestito con grande eleganza.
- Ehi - gli dice - Hai fatto fortuna? - Si' - gli risponde l'amico - Ho telefonato alla RAI e ho detto che sapevo tutto su Garibaldi.
Mi hanno invitato a una trasmissione di quiz, mi hanno fatto tante domande e ho vinto due miliardi.
Passa qualche mese e anche il nostro primo tizio comincia a pavoneggiarsi in abiti all'ultima moda e a girare con una macchina molto costosa.
Finisce che incontra l'amico e gli dice: - Sai, devo proprio ringraziarti.
Ho seguito il tuo metodo e puntualmente ho fatto fortuna anch'io.
- Hai telefonato alla RAI? - No.
Ho telefonato a Mediaset.
Ho detto che sapevo tutto su Berlusconi e mi hanno dato subito i due miliardi senza nemmeno farmi una domanda.
Come si fa a riprendersi quando si e' giu'? Si abbassa la telecamera!
"Buongiorno signor De Filippo, qui e' la Televisione".
"Va bene, aspetti che le passo il frigorifero" disse Eduardo De Filippo.
Le maggiori differenze fra i vari canali televisivi riguardano tuttora le previsioni del tempo. (Woody Allen)
Se mi piace la tv? Si', perche' si spegne facilmente. (Robert Mitchum).
La sapevate quella di quell'uomo che si uccise lanciandosi contro una motosega circolare? Lo sapevate che la TV era sul posto e riprese l'avvenimento ? Il filmato fu mandato in onda a spezzoni... (Daniele Luttazzi).
Qual e' la TV privata piu' porno d'Italia? Tele Lecco.
Mi domando perche' i cavalli non partecipino ai quiz televisivi.... sono cosi' ferrati...
E' assolutamente evidente che l'arte del cinema si ispira alla vita, mentre la vita si ispira alla TV. (Woody Allen)
"Mi raccomando, stasera tutti davanti al televisore". "Perche'?".
"Se andiamo dietro non si vede un cazzo!".
"Tu la segui la TV?".
"Perche' la tua cammina?".
Venezia e' la citta' dove si guarda di piu' la TV.
E' piena di canali!
Colmo per una presentatrice TV: affogare quando la trasmissione va in onda.
La vita potrebbe essere divisa in tre fasi: Rivoluzione, Riflessione e Televisione.
Si comincia con il voler cambiare il mondo e si finisce col cambiare i canali (Luciano De Crescenzo).
Nonostante la televisione, la scrittura rimane la piu' sorprendente invenzione dell'uomo: se va via la luce, il libro non si spegne.
Mi hanno regalato un televisore giapponese nuovo.
E' cosi' piccolo, ma cosi' piccolo... che si succhia ancora il pollice!
BAUD RATE: il rapporto tra le ore di trasmissione di Pippo Baudo e quelle di trasmissione degli altri programmi.
Davanti alla TV: "Johnny, vogliono farci smettere di pensare!". "Su che canale?".
Il sesso sulla televisione non puo' far male, a meno che tu non cada dalla stessa. (Sex on television can't hurt you unless you fall off).
Venezia: l'unico posto dove per cambiare canale non si usa il telecomando.
Gli Americani non gettano mai via i loro rifiuti.
Li trasformano in show televisivi! (Woody Allen)
Vi sembra giusto che un orgasmo duri 4 secondi e Domenica In 4 ore ?
Durante una predica il rabbino viene interrotto dal brusio che due ebrei fanno nel discutere fra loro.
Fa una pausa e chiede ai due il perche' della discussione.
"Vede rabbino, io e il mio amico stavamo discutendo sui colori.
Io affermo che il bianco e' un colore, mentre lui dice di no.
Chi ha ragione?".
Il rabbino ci pensa per un po' e poi dice: "Secondo le sacre scritture posso dirvi che il bianco e' un colore".
"Vedi che avevo ragione io? Il bianco e' un colore!! Grazie, rabbino, grazie".
Il rabbino ricomincia il suo discorso, ma dopo un po' e' di nuovo interrotto dai due che si sono rimessi a discutere.
Si rivolge a loro chiedendo il motivo della discussione.
"Vede, rabbino, io e il mio amico stavamo discutendo ancora sui colori.
Io affermo che il nero e' un colore, mentre lui dice di no... Chi ha ragione?".
Il rabbino, pensieroso, dopo un po' sentenzia: "Secondo le sacre scritture posso dirvi che anche il nero e' un colore".
"Visto che avevo ragione io? La televisione che ti ho venduto e' a COLORI !!!".
Se il tuo vicino di casa tiene alto il volume della radio a mezzanotte, non protestare; anzi, chiamalo quattro ore dopo per dirgli quanto ti e' piaciuto.
Tra amici: "A me piace farlo sopra, cosi' la vedo mentre gode".
Un altro: "A me piace stare sotto, cosi' le vedo le tette".
Il terzo: "A me piace la pecorina...".
"E cosa vedi ?" chiedono gli altri.
E lui: "L'ultima volta ho visto Milan-Inter !!"
La televisione e' un'invenzione che vi permette di farvi divertire nel vostro soggiorno da gente che non vorreste mai avere in casa. (David Frost).
Per i telespettatori Baudo non e' piu' un uomo, e' un optional: quando compri la televisione te lo danno in omaggio (Beppe Grillo).
Dobbiamo molto a Thomas Edison.
Se non fosse per lui, adesso guarderemmo la televisione a lume di candela. (Milton Berle).(George Gobel)
Sulle TV commerciali l'alta qualita' degli spettacoli e' rovinata spesso da queste piccole interruzioni molto seccanti che chiamano programmi (Kenneth Horne).
Odio la televisione.
La odio come le noccioline.
Ma non riesco a smettere di mangiare noccioline (Orson Welles).
Piu' il programma e' interessante, piu' sara' interrotto dalla pubblicita' (Legge di Berlusconi) (Arthur Bloch).
La televisione e' la prima cultura genuinamente democratica, la prima cultura disponibile a tutti e completamente fatta da cio' che la gente vuole.
La cosa piu' terrificante e' cio' che la gente vuole (Clive Barnes).
Ho visto dei forni a microonde che somigliavano a televisori e mandavano in onda un tenero-manzo.
Intervistatore: "E come giudichi Mike Bongiorno?".
Daniele Luttazzi: "Mi piace moltissimo, perche' e' spontaneo; come un ictus".
La televisione non potra' reggere il mercato per piu' di sei mesi. La gente si stanchera' subito di passare le serate a guardare dentro a una scatola di legno. (D.
F.
Zanuck)
Criticare la televisione e' come descrivere un crimine a un testimone oculare. (Jackie Gleason)
La televisione e' quell'apparecchio che permette a persone che non hanno niente da fare di guardare gente che non sa fare niente. (Fred Allen)
E' difficile produrre un documentario televisivo che sia incisivo e profondo quando ogni 12 minuti si e' interrotti da 12 conigli danzanti e cantanti una canzoncina sulla carta igienica. (Rod Serling)
"Tu, condurre un programma televisivo? Ma se l'unico modo che hai di condurre e' infilare le dita nella 220..." (Vito, a Loretta Goggi)
Se il Bongiorno si vede dal mattino, Corrado va in seconda serata. (Riccardo Cassini)
Sapete una grande peculiarita' della televisione? Se qualcosa di importante accade dovunque nel mondo, in tutto il mondo, non importa quale ora del giorno o della notte sia, si puo' sempre cambiare canale. (Jim Ignatowski)
Stamani, il Papa all'angelus ha voluto mettere in guardia i fedeli dai pericoli della televisione, e ha lanciato un... monitor.
Ferito gravemente un pellegrino.
Quando non riesco ad affrontare un problema vorrei scappare lontano.
Poi resto.
Non so se la' c'e' la televisione. (Franco Merafino)
Ieri ricorreva il trentennale della frase 'La trasmissione sara' ripresa il piu' presto possibile'.
Oggi ricorre purtroppo il trentennale della frase 'Riprendiamo la trasmissione interrotta'. (Amurri e Verde)
La televisione e' un mezzo perche' raramente e' ben fatta. (Fred Allen)
E ricordati di abbassare i vicini che disturbi il volume, d'accordo? (Francesco Salvi)
Il sabato alle 19, prima di "Il Lotto alle otto", andra' in onda una trasmissione sulle religioni alternative.
Il titolo sara' "Le Sette alle sette". (Marco Bernardini)
La televisione e' chewing-gum per gli occhi. (Frank Lloyd Wright)
Sono dell'opinione che la televisione non sorpassera' mai del tutto la stampa.
Avete mai provato ad ammazzare una mosca con un televisore? (Luca Bertoncello)
 


© 2000 - /\/\arco /\/\ex