Ricerca la tue barzellette preferite tra le oltre 10.000 catalogate.     
  
tutte le parole    almeno una parola

 
La statistica
Il 90 % delle statistiche e' sbagliato.
L'inutilita' delle statistiche e' statisticamente dimostrata.
La statistica e' come un bikini: cio' che rivela e' suggestivo, ma cio' che nasconde e' vitale.
Ci sono tre professori di Statistica che vanno a caccia di lepri. Ad un tratto ne vedono una.
Il primo spara ... un metro a destra.
Il secondo spara ... un metro a sinistra.
Il terzo esclama: 'L'abbiamo presa! '.
Uno statistico puo' avere la testa nel forno e i piedi nel ghiaccio e dire che mediamente si sente bene!
Regola di Winfield sulle informazioni stradali.
La probabilita' di perdersi e' direttamente proporzionale al numero di volte che ti dicono: 'Non puoi sbagliare!'.
Gli psichiatri dicono che 1 persona su 4 e' malata di mente. Esamina tre amici.
Se sono tutti OK, allora il malato di mente sei tu!
Aula Magna con 1000 posti tutti occupati.
La sessuologa, Dr.ssa Sventola, dopo aver terminato la conferenza decide di compiere un'indagine statistica: "Chi di voi fa l'amore tutti i giorni?".
200 ragazzi alzano la mano.
"Chi fa l'amore 2 volte alla settimana ?". 350 sposi novelli alzano la mano.
"Chi fa l'amore 1 volta alla settimana ?".
250 persone alzano la mano.
"Chi fa l'amore 1 volta ogni 15 giorni?".
150 sposi maturi alzano la mano.
"Chi fa l'amore 1 volta al mese ?".
44 neo-pensionati alzano la mano.
"Chi di voi fa l'amore 1 volta ogni sei mesi ?".
5 vecchietti, in prima fila, alzano la mano.
"C'e' un'ulteriore domanda che devo fare, alla quale non risponde mai nessuno.
Chi di voi fa l'amore 1 volta l'anno ?".
Un ragazzo, in ultima fila, gridando e dimenandosi: IO...IO...IO...IO.
E la dottoressa "Ehi, giovanotto, si calmi, non mi sembra un dato di cui vantarsi tanto".
E il ragazzo: "Si', si', ma e' oggi ... e' OGGI!".
"Pensa, ogni volta che respiro muore un uomo".
"Hai provato a prendere qualcosa per l'alito ?". (Gigi & Andrea)
Le statistiche sostengono che piu' tempo si passa in automobile sulle strade e piu' aumenta la probabilita' di incidenti; la prudenza consiglia quindi di possedere un'auto molto veloce e di correre a tavoletta.
Analisi statistica: manipolazioni misteriose, talora bizzarre, dei dati di un esperimento per nascondere il fatto che i risultati non hanno significati generalizzabili per l'umanita'.
In genere si usano i computer: cio' conferisce un'aurea addizionale di mistero.
Tortura abbastanza a lungo i dati ed essi confesseranno qualunque cosa (Torture the data long enough and they will confess to anything).
Non esistono i dati, solo interpretazioni! (There are no facts, only interpretations) (Frederick Nietzsche).
I numeri sono come le persone: torturali abbastanza ed essi ti diranno qualsiasi cosa (Numbers are like people; torture them enough and they'll tell you anything).
Consultando abbastanza esperti si puo' trovare conferma a qualsiasi opinione.
L'Italiano medio ha un testicolo, una tetta e meno di due gambe!
Una singola morte e' una tragedia, un milione di morti e' una statistica. (Stalin).
Sono gli statistici normali?
Circa il 120 % della gente non sa nulla di statistica!
Gli statistici lo fanno, probabilmente.
Se c'e' il 50 % di probabilita' che qualcosa andra' male, allora 9 volte su 10 cio' accadra'!
Hai sentito l'ultima sugli statistici? Probabilmente!
La probabilita' che si metta a piovere e' direttamente proporzionale al numero di persone che non hanno un ombrello a portata di mano.
Secondo le statistiche l'uomo mangia una prugna ogni venti secondi.
Non so chi sia 'sto tizio, ma so dove trovarlo. (Morey Amsterdam).
Secondo un recente sondaggio il 3% degli italiani apprezza la fellatio, il 2% il cunnilingus, mentre, invece, il 95% ha dimostrato di non capire un cazzo di latino!
Cosa fanno gli uomini italiani dopo aver fatto l'amore? Il 5% si gira dall'altra parte e dorme; il 9% si alza e va in cucina a bere un bicchiere; il 15% fuma una sigaretta.
E il restante 71% ? Si alza, si veste e torna a casa dalla moglie!
Statistiche.
L'istruttore dice agli allievi paracadutisti: "Oggi impariamo a lanciarci.
Nessuna paura.
Le statistiche dicono che avviene un incidente ogni 500 lanci ... e siccome voi site 200 non correte nessun rischio! ".
Oggi il settanta per cento dell'umanita' muore di fame... e il restante trenta per cento fa la dieta. (Luciano De Crescenzo)
Le bugie si dividono in tre grandi gruppi: le piccole, le grandi e le statistiche (Mark Twain).
Se si raccolgono abbastanza dati, qualsiasi cosa puo' essere dimostrata con metodi statistici (Legge di Williams e Holland, dalle Leggi di Murphy).
La statistica non pone limiti alla sfiga.
Il 52% degli americani ritiene che Clinton non abbia mai tradito la moglie.
Il 48% invece ci e' andato a letto.
Stanco dell'infinitamente grande e dell'infinitamente piccolo lo scienziato si dedico' all'infinitamente medio.
Il primo 90% di un lavoro viene svolto nel 90% del tempo.
Il restante 10% del lavoro nel restante 90% del tempo (Arthur Bloch).
La somma dell'intelligenza sulla Terra e' costante; la popolazione e' in aumento.
E' meglio risolvere un problema con forte approssimazione e sapere la verita' al 10 per cento circa, che esigere una soluzione esatta e non sapere la soluzione esatta.
Solo Dio puo' scegliere a caso (Dalle leggi di Murphy).
Due terzi degli italiani non sanno le frazioni, mentre l'altra meta' se ne infischia.
Una ditta di media grandezza ha in visita un esperto di razionalizzazione ed ottimizzazione.
"In una ditta di queste dimensioni c'e', in media, un uomo sempre in bagno".
Il direttore esclama: "Cosa ?!? Voglio sapere chi e' !!!"
Usa le statistiche come un ubriaco fa con un lampione: per sostegno piuttosto che per la luce (Andrew Lang).
Secondo un recente sondaggio, il 50% dei coniugi italiani ha avuto una storia con qualcun altro.
Il 50 % !!!! Sapete cosa significa? Se non sei tu, e' tua moglie!
Sondaggio: il 58% degli italiani non crede alla reincarnazione.
Il 42% invece ha come l'impressione che questa domanda gliela abbiano gia' fatta.
Logica di Colvard: Tutte le probabilita' sono al 50 per cento.
O una cosa succede o non succede.
Questo e' particolarmente vero quando si ha a che fare con le donne.
San Francisco Chronicle del 9 Luglio 1998: "Secondo la KGO radio, le statistiche inutili sono aumentate del 13%".
La maggioranza delle persone si ritiene parte di una ristretta minoranza.
Incluso il sottoscritto.
Il 33% degli incidenti stradali mortali sono causati dall'abuso d'alcool; dunque il 67% degli incidenti mortali coinvolgono persone che non hanno bevuto; dunque, e' chiaro che la cosa piu' sicura da fare e' guidare ubriachi!
Un tale vuole vincere ai cavalli, percio' chiede consulenza ad un ricercatore di statistica.
Questi, dopo qualche settimana di studi, si ripresenta dal tale affermando di non essere riuscito a trovare un metodo, perche' le probabilita' di vincere sono troppo poche.
Allora il tale chiede aiuto ad un ingegnere.
Il quale dopo qualche mese di studi si ripresenta con un bel programma al calcolatore affermando di essere riuscito a risolvere il problema: "Basta giocare 10 milioni di volte i numeri dei cavalli che il calcolatore suggerisce!".
Il tale spazientito caccia via l'ingegnere a sonori calci nel sedere.
Come ultima ipotesi decide di interpellare un fisico.
Dopo qualche mese di studi il fisico si ripresenta con un volume di studi al riguardo, dicendo di essere riuscito a risolvere il problema.
Il tale entusiasta gli chiede come si faccia a vincere sempre ai cavalli, ed il fisico esclama: "Dunque: supponendo i cavalli sferici, che si muovono di moto rettilineo uniforme..."
La probabilita' che qualche cosa accada e' inversamente proporzionale alla sua desiderabilita'.
La statistica puo' essere usata per sostenere tutto, specie gli statistici.
Le minigonne sono come le statistiche: danno delle idee, ma nascondono l'essenziale.
Come altre tecniche occulte di divinazione, il metodo statistico ha un gergo deliberatamente inventato per rendere oscuri i relativi metodi da parte dei non addetti (G.O.
Ashley).
Ci sono due tipi di statistiche, quelle che osservi e quelle a cui contribuisci. (Rex Stout).
I numeri esatti sono sempre falsi (Samuel Johnson).
Il fumo e' una delle principali cause di statistica (Fletcher Knebel).
Lo statistico e' colui che viaggia con una bomba nella valigia. Perche' due bombe nello stesso aereo e' statisticamente impossibile.
L'uomo puo' credere all'impossibile, ma non credera' mai all'improbabile. (Oscar Wilde)
L'uomo di 60 anni ama andare con le ragazze di 20.
Cosi' nell'eta' media della coppia si sente un 40enne.
I fatti sono testardi, ma le statistiche sono piu' flessibili. (Facts are stubborn, but statistics are more pliable.) (Mark Twain)
Il 43,3 % delle statistiche e' senza significato! (43.3% of statistics are meaningless!)
Universita'.
Il professore di sociologia tiene l'annuale conferenza: "In ogni parte del mondo, ogni secondo di ogni giorno, una donna mette al mondo un bambino.
Che cosa c'e' dunque da fare ?".
Dal fondo dell'aula, lo studente Giorgetti risponde: "Secondo me, la prima cosa da fare e' trovare questa donna e convincerla di smetterla di darla a tutti".
La statistica mostra che ogni due minuti un'altra statistica e' creata.
Appunto di Grelb: L'ottanta percento delle persone si considera essere un guidatore sopra la media.
Il due per cento di zero e' quasi niente.
"Conosci qual e' il tasso di morte qui?".
"Uno per persona".
Statistica: "Meta' della popolazione mondiale e' al di sotto della media".
"Un italiano su tre ha l'amante".
"Ah.
E gli altri due?".
"La playstation".
 


© 2000 - /\/\arco /\/\ex