Ricerca la tue barzellette preferite tra le oltre 10.000 catalogate.     
  
tutte le parole    almeno una parola

 
Il regno vegetale
Quando piange un pero ? Quando e' dis...perato!
Sapete a cosa giocano due alberi? A ramino.
Qual e' l'albero che ha bisogno del fazzoletto ? Il salice piangente.
"Mi scusi, ma cosa ci fa dentro a un albero?".
"Mi hanno licenziato in tronco!"
Che differenza c'e' fra le fragole e un elefante? Hanno malattie diverse.
Le fragole l'orticaria, gli elefanti gli orecchioni.
Banana al vibratore: "Cosa ti tremi... mica devi essere mangiata!".
Banana al vibratore: "Cosa ti tremi, che stai al caldo, tu!".
Sulla riva di un fiume, un uomo pesca.
Dall'altra parte, un uomo banana.
Al bar: "Un succo di frutta al fico".
"Al fico e' finito!". "Ma guardi che il fico sono io!".
Due carabinieri discutono se un certo albero e' maschio o femmina.
Allora chiedono un parere ad un taglialegna che dice: "Mettetevi di lato all'albero.
Ecco, considerando i due coglioni ai lati direi che deve essere maschio!".
Carabinieri: "Ieri ho comprato una cassetta di kiwi".
"Me la presti che' la vorrei registrare?".
Cenerentola vuole andare al ballo al castello del Principe e chiede il permesso alla fatina che lo concede a patto di tornare prima di mezzanotte, altrimenti la sua cosina si trasformera' in un'anguria. Cenerentola l'anguria non sa nemmeno cosa sia, ma dice di si' e va alla festa.
Qui lei ed il principe ballano, poi Cenerentola lo prende da parte e gli dice: "Dai, andiamo a farci le coccole; io devo tornare a casa presto".
"No aspetta, devo intrattenere gli ospiti". Passano le ore; sono passate le 11 ed ancora il principe non si decide: troppi sono gli impegni di corte.
Cenerentola vede che il tempo passa ed e' sempre piu' preoccupata.
Ad un certo punto il principe fa fare silenzio nella sala e dice: "Come sapete sono di ritorno dall'oriente, ed ho portato un frutto nuovo ed esotico! Si chiama anguria".
E la mostra in un gran vassoio d'argento.
Cenerentola guarda l'anguria, si guarda fra le gambe e dice sottovoce al principe: "Dai principe, andiamo! Devo tornare a casa prestissimo".
E il principe sottovoce: "Proprio adesso? Aspetta un momento, lo vedi che tutti ci guardano!".
Ed il principe continua: "Ed ora vi faccio vedere come si mangia l'anguria!".
Taglia una gran fetta, ed avidamente se la mangia tutta mordendola e leccandola.
Tutti sono felici, e mentre tutti si avvicinano all'anguria, il principe prende in disparte Cenerentola e le fa: "Cosa mi dicevi? A che ora devi tornare a casa?".
E Cenerentola: "Mah, alle tre, le quattro...".
Cicciolina sta girando un suo film hardcore all'aperto, in un bosco.
Durante una pausa delle riprese le scappa da cagare.
Va quindi in un posto appartato e comincia a cagare.
Quando ha finito deve pulirsi, ma non avendo nient'altro a disposizione strappa delle foglie da un cespuglio e comincia a pulirsi.
Passa la prima foglia e subito sente :"Aahh! Grazie!".
Cicciolina si guarda in giro, ma non c'e' nessuno e riprende a pulirsi.
Appena si passa la foglia sente di nuovo: "Aahh! Ah! Cicciolina Grazie Grazie!".
A questo punto Cicciolina si incazza e grida: "Ma insomma piantatela con questo scherzo!! Chi e' ?".
La voce risponde: "Sono il tuo culo Cicciolina. Dopo tanta CARNE mi ci voleva proprio un po' di VERDURA!".
I contadini giapponesi fanno KARA...KIWI !
Che differenza c'e' fra un albero e un amico? Se secca l'albero si taglia, se secca l'amico si pianta.
Qual e' la differenza fra POMI' e PUMMARO' ? Pomi' e' passato, pummaro' e' futuro!
Perche' i dinosauri si sono estinti ? Con quello che costa la verdura!
Cosa c'e' di piu' disgustoso che mordere una mela e trovarci un verme? Mordere una mela e trovarci mezzo verme!
Cosa fa una rosa senza spine? Va a pile!
Un uomo si presenta dal dottore con un melone sotto al naso, una carota in un orecchio e una banana nell'altro: Che ne pensa di me, dottore?".
"Mi sa che lei non si alimenta correttamente!".
IL FIORELLINO: "Che bella cosa essere nato vicino a te.
Cosi' tu mi ripari dalla pioggia.
Ma dimmi: sei un vero ombrello o fungi da ombrello?".
IL FUNGO: "Fungo". (Achille Campanile).
Cos'e' il petalo? La parte piu' maleodorante del fiore.
"Ho dovuto chiamare l'esorcista per i miei fiori...". "Perche'?".
"Erano tutti invasati..."
Un'albicocca va a pescare sul molo.
Arrivano due nespole e chiedono: "Pesca?".
"No! Albicocca!".
Se con i limoni si fanno limonate, se con le arance si fanno aranciate, che cosa si fanno con i kaki?
La fragola e' una ciliegia con la pelle d'oca.
E' vero che qui in continente ci mettete la panna sulle fragole? Perche' al mio paese se non ci mettiamo il letame col cavolo che crescono! (Lucio Salis).
Una raffinata signora, dall'aspetto molto giovanile e chic , sta' facendo acquisti dall'ortolano.
Il suo cagnolino Fuffy, a sua insaputa, sta leccando qua' e la', e questo con grande fastidio del proprietario del negozio.
Questi, dopo aver pazientato un bel po', richiama gentilmente l'attenzione della signora, che rivolta verso il cane gli dice: "Su, smettila Fuffy! Non vedi che la frutta non e' lavata?".
Nel paese della frutta c'e' un'uva cattivissima e arrabbiatissima che va in giro.
L'uva incontra una mela: "Mela spostati, senno' ti sparo!".
E la mela: "sisisi... scusami, scusami, passa pure".
L'uva continua e va oltre.
Dopo un po' incontra una pera: "Pera spostati senno' ti faccio nera".
E la pera: "Per l'amor del cielo, ecco mi sposto subito, scusami".
E cosi' avanti.
Tutta la frutta e gli ortaggi si spostano al procedere di questa uva cattivissima e presuntuosa... finche': "Fico spostati altrimenti...". Il fico che voleva fare il fico: "No non mi sposto, non mi fai paura!".
"Vuoi fare a botte? Levati di mezzo!".
"No, non mi fai paura!".
"Guarda che ti sparo!" fa l'uva estraendo un pistolone.
"Non ci credo... non mi prenderai in giro come gli altri!".
"Ah si'?".
B A N G!!!!! Aaaaahhhh... Morale: Fico secco, Uva passa....
Uva: la frutta che abbronza.
Il fungo alla funghetta: "Dai spogliati tutta!".
La funghetta: "Porcino!".
Ecologia: Salvate un albero! Mangiatevi un castoro!
Ignoranza ortofrutticola: non sapere un cavolo (o un fico).
Ieri era la festa della maestra e allora le ho portato una mela e lei per ringraziarmi mi ha dato un bacio.
Oggi le ho portato una grossa anguria...ma lei non ha capito! (Mario Zucca).
La mela al verme: "Bacami !".
Un fico sbarra la strada ad un chicco d'uva.
Il chicco d'uva estrae la pistola e spara.
MORALE: fico secco, uva passa!
All'asilo: "Ciao bambina come ti chiami?".
"Viola, perche' alla nascita una viola e' caduta su di me".
"E tu come ti chiami?". "Rosa perche' alla nascita una rosa e' caduta su di me".
"E tu?" rivolgendosi a un bimbo tutto malridotto: "Pino!".
Due vicini, un uomo e una donna, sono appassionati di orti, e ognuno coltiva un proprio pezzo di terra.
Ma la signora, dopo aver visitato l'orto del vicino, esclama sconsolata: "Potessi avere anch'io dei pomodori cosi' rossi!".
E il tizio le confida: "A dire il vero ho un sistema infallibile per farli diventare cosi', ma lei giuri di non rivelarlo a nessuno !".
Lei giura, cosi' lui spiega: "Quando la luna e' piena, io mi spoglio nudo, e corro tre volte intorno ai pomodori, e il giorno dopo li ritrovo cosi' belli rossi".
La signora aspetta pazientemente il plenilunio, si spoglia nuda e corre intorno ai pomodori.
Tempo dopo i due si rivedono: "Allora signora, come e' andata con i pomodori?".
"Ah, niente da fare, sempre verdi e rinsecchiti, ma se vedesse come si sono allungati e ingrossati i cetrioli!"
Perche' il pomodoro non dorme? Perche' l'insalata russa! E perche' l'arancio non va al mercato? Perche' manda Rino!
"Papa', ti piace la frutta secca?".
"Perche'?".
"Oh niente. Perche' sta andando a fuoco il giardino!".
La pioggia e' quella cosa che fa crescere i fiori e sparire i taxi.
Come si chiama l'elmetto dei pompieri? Pompelmo!
Come si chiama il maschio dell'orchidea? Orcodio...
Secondo le statistiche l'uomo mangia una prugna ogni venti secondi.
Non so chi sia 'sto tizio, ma so dove trovarlo. (Morey Amsterdam).
Non fiori, ma opere di pene (Dal testamento di una prostituta).
Perche' i salici sono piangenti? Non possono avere... tigli!
Nel metro: "Signore, mi scusi, ma perche' ha una banana in ogni orecchio?".
"Per tener lontani gli orsi...".
"Ma non ci sono orsi qui...."Vedete che funziona!".
Tre uomini sono catturati nella jungla dai cannibali.
Il re dei cannibali dice ai prigionieri che possono salvare la vita solo se superano una prova: devono andare nella jungla e recuperare 10 frutti dello stesso genere.
Cosi' tutti e tre prendono vie separate alla ricerca dei frutti.
Quando il primo ritorna dice al re: "Ho portato 10 mele".
Il re allora gli spiega la prova: "Devi spingere tali frutti su per il sedere senza cambiare espressione sul viso o sarai mangiato". La prima mela va su, ma la seconda provoca una smorfia di dolore e cosi' il tizio viene mangiato.
Poco dopo arriva il secondo e mostra al re i suoi 10 frutti, delle bacche.
Quando il re gli spiega la prova pensa di farcela e comincia: 1... 2... 3... 4... 5... 6... 7... 8... Alla nona bacca pero' scoppia a ridere, quindi viene ucciso.
I due si incontrano in cielo.
Il primo domanda: "Perche' hai riso, giusto quando ce l'avevi quasi fatta?".
E il secondo: "Non ho potuto resistere quando ho visto il terzo che arrivava con delle angurie...".
Una pera al giorno toglie il tossico di torno.
Il melo fa la mela... Il pero fa la pera... Ed il fico ?!? Il fico fa eccezione, no ?!
Ho inviato ad una ragazza che mi piaceva, per farle capire che mi interessava fare all'amore con lei, un pacco contenente una banana e due noci.
Qualche giorno dopo mi e' arrivato un pacco contenente la banana ... e due cocomeri.
Inserzione giornalistica: Matura lenticchia, divorziata da vecchio fagiolo, cerca giovane pisello per un legume piu' stimolante.
Cosa fa un'arancia in officina? L'arancia... meccanica!
Cosa fa una pesca in fondo al mare? La pesca... subacquea!
Un cinico e' uno che quando annusa i fiori cerca attorno la bara. (Russel Lynes).
Un Americano in vacanza a Napoli si reca dall'ortolano per fare un po' di spesa: "Paisa'', cosa essere quello?!".
"Ah signuri', quelle sono mele" risponde il buonuomo.
"Quelle essere mele?!? Noi in America avere mele grandi cosi'" dice l'americano con aria di disprezzo.
"E quelle, cosa essere!".
"Ah quelle, quelle so aranci, Mister".
"Quelle essere aranci?!? Noi in America avere aranci grandi cosi', Bhea!!".
Con aria sempre piu' disgustata continua a chiedere i vari prodotti cosa fossero per poi disprezzarli.
Ad un certo punto passa un camion con dei cocomeri enormi e l'americano subito: "Cosa essere quelli?" ed il napoletano: "Ah quelli, niente so PISELLI".
Un boscaiolo entra in un negozio specializzato in abiti per boscaioli e chiede al commesso: "Vorrei un vestito per andare a tagliare la legna ".
"Che taglia? ".
"La legna, no? ".
Che differenza c'e' tra la figa e la prugna? La figa fa venire, mentre la prugna fa andare!
Un tizio si presenta allo sportello di una banca e, mettendo sotto gli occhi del cassiere una piccola rapa che tiene nella mano dice: "Questa e' una rapina!".
Poi apre l'altra mano e, mostrando un piccolo grillo esclama: "E se qualcuno si muove premo il grilletto!".
Disse Isaac Newton subito dopo che una mela gli cadde sulla testa: "Strano, io sono seduto sotto un pero".
Avocado: frutto esotico laureato in legge.
Preservativi alla frutta... per i rapporti che stanno finendo.
Le donne sono come le pesche: l'unico modo per scoprire se hanno un nascondiglio e' di aprirle nel mezzo.
Ma dottore, io mangio un sacco di frutta.
Metto sempre tre ciliegine in ogni Manhattan! (Martin Short).
"Se son rose fioriranno" disse la Marchesa cagando in giardino.
Il denaro e' un potente afrodisiaco, ma i fiori quasi altrettanto. (Money is a powerful aphrodisiac, but flowers work almost as well).
Perche' la spremuta il limone contiene diversi ingredienti artificiali, mentre il liquido per lavare i piatti contiene limoni veri ?
Ho visto giardinieri innaffiare le piantine della citta'.
Una rosa senza SPINE va per forza a PILE.
Se il denaro crescesse sugli alberi a me capiterebbe un bonsai (Boris Makaresko).
Una albicocca e una ciliegia giocano a carte.
L'albicocca: "pesca!"
Ad un Convegno Internazionale di Medicina prende la parola il Prof.
Cacace: "La nostra equipe ha verificato le innumerevoli qualita' terapeutiche del mango e ha sintetizzato un estratto con il quale abbiamo realizzato due medicine: la prima ha la proprieta' di curare tutte le forme di cefalea e la seconda e' invece un potente stimolante della potenza sessuale superiore al Viagra.
Un dottore in sala domanda: "Professore, queste nuove medicine sono in commercio ?. "Certamente! Le stiamo distribuendo in Svizzera, Francia e Gran Bretagna e siamo in attesa dell'approvvazione della Drug and Food Commission per la vendita in Usa...".
"E con che nome sono commercializzate?".
"Dunque... le compresse per la cefalea 'Mango pa acapa' e le fiale per l'impotenza 'Mango po u cazzo' ".
Un albero dice ad un altro albero: "Non ti abbattere!".
E l'altro risponde: "E tu non ti inalberare!"
La donna e' come un bellissimo fiore senza gambo: bisogna sempre mettergliene uno.
Cosa fa una mela su un pino? Un pompino!
Una coppia sta ballando, lei tiene una bella rosa sull'ampia scollatura.
"Che bella rosa che ha sul petto, signora.
La tiene in fresco con il latte?".
"Spiritoso, vorra' dire con l'acqua!".
"Scusi, non sapevo avesse il gambo cosi' lungo!".
Inserzione giornalistica: Salice piangente cerca collinetta ridente.
Mia moglie ha fatto una dieta a base di banane.
Non e' servito a niente, pero' adesso si sa arrampicare sugli alberi (Milton Berle).
Ho visto un ragazzo con la testa rapata che somigliava a un naziskin uscire da una discoteca ubriaco, alle 4 di mattina.
L'ho visto salire su una macchina, sgommare e schiantarsi a 180 all'ora su un albero.
E ho pianto... Ho pianto perche' era un albero bellissimo. Un tiglio. (Gino & Michele).
Perche' un frutto dignitoso come la fragola non ha avuto diritto ad un albero come tutti gli altri? (Fabio Fazio).
Le rose profumano per mestiere (Stanislaw Lec).
I fiori sulla tomba del nemico hanno un profumo inebriante (Stanislaw Lec).
Uomini e meloni hanno questo in comune, che dal di fuori non si capisce se sono buoni (Alessandro Morandotti).
Fra cannibali: "Non riesco piu' a mandarla giu', mia suocera!".
"Ma lasciala li' e mangia la verdura!"
I pomodori di San Marzano servono per l'insalata mistica? (Valerio Di Stefano)
Cosa fa un chicco di grano che vuole violentare una mela in putrefazione? Ingrana la marcia.
Come fanno la cacca le arance ? A...grumi!
Il formaggio con le pere e' femmina ? (Alessandro Bergonzoni)
Come si chiama il frutto proibito? Mela Dai.
Un rappresentante di bilance elettroniche entra da un anziano fruttivendolo che sta armeggiando con un vecchia bilancia arrugginita e gli dice: "Ma cosa fai con quella vecchia bilancia perche' non ne compri una nuova elettronica?".
"Ma no, sai io sono vecchio e non saprei come fare ad usarla".
Ma il rappesentante insiste: "E' semplicissima: il tasto rosso da' la tara, il tasto giallo da' il peso netto, il tasto verde da' il peso totale e il prezzo e poi soprattutto non sbaglia mai!".
Il fruttivendolo si lascia convincere e poco dopo arriva un tipo che vuole una banana.
Il fruttivendolo, orgoglioso, afferra la banana, la posa sul piatto di pesa e con fare esperto preme ripetutamente e a casaccio i vari tasti della bilancia.
Cosi' dopo un po' si sente un suono, si accende una lucina ed esce lo scontrino: L 2.000.000!!! Il fruttivendolo afferra lo scontrino, lo guarda e lo porge al tipo dicendogli: "In tutto sono 2.000.000".
Il tizio protesta: "Guardi che si sta sbagliando".
E il fruttivendolo: "No, no, il rappresentante ha detto che la bilancia non sbaglia MAI!!".
Allora il tizio si arrabbia e urla: "Beh allora sa cosa le dico? Che lei per 2.000.000 se la puo' anche infilare in quel posto".
E il fruttivendolo: "Ah questo e' impossibile.
Ho gia' una zucchina da 1.500.000!"
Cosa ci fa una scatola di colori in un bosco? Cerca il marrone!
Cavolo: Un... vegetale all'incirca tanto grande e saggio come la testa di un uomo. (Ambrose Bierce, The Devil's Dictionary)
Una mela va a fare il militare.
Mentre il plotone e' in fila il caporale dice: "AAAttenti!" e la mela si mette sull'attenti. "Riiiiposo!" e la mela si mette a riposo.
"AAttenti" e la mela si mette sull'attenti.
"Riiposo" e la mela si mette a riposo.
Ad un certo punto il caporale dice: "Avantiiiii, marsch" e la mela... marcia!
Se sono vegetariano perche' amo gli animali? No, il fatto e' che odio le piante. (A.
Whitney Brown)
Se son rose fioriranno... ma se sono cachi?
 


© 2000 - /\/\arco /\/\ex