Ricerca la tue barzellette preferite tra le oltre 10.000 catalogate.     
  
tutte le parole    almeno una parola

 
Omaggio ad Aldo Vincent (Il Grillo Sparlante)
La svolta di Selen! La pornodiva ha deciso di cambiare vita: prima faceva il cinema per farsi scopare, adesso ha deciso di farsi scopare per fare TV!
Al Monte Bianco si replica! I magistrati che indagano sull'incendio del Tunnel vogliono bruciare un TIR per vedere come sono andate le cose.
Geniale! Adesso bastera' mettere una bomba in Piazza Fontana e scopriremo i mandanti!
Celentano ha detto che la TV fa schifo, che la TV ricicla i soliti vecchi rintronati, che la TV andrebbe spenta.
Ed e' andato a dirlo in TV!
Intanto il Worldwatch Institute ha comunicato che sono dimezzati gli spermatozoi americani.
Sempre troppi!
Ferrovie: Intanto hanno abolito il biglietto di andata e ritorno: Bravi! Coi tempi che corrono è meglio che il passeggero si tolga dalla mente anche la speranza del ritorno.
Se arriva a destinazione, si vedrà!
ALTAN: A proposito di Berlusconi ha detto che non c'è alcun conflitto di interessi.
Gli interessi vanno d'amore e d'accordo.
Adozioni, cadono i limiti d'età: LA CORTE COSTITUZIONALE: POSSIBILE OTTENERE UN FIGLIO ANCHE SE LA DIFFERENZA ANAGRAFICA È SUPERIORE AI 40 ANNI.
Che bello! Pensate che adesso una coppia di vent'anni puo' adottare un figlio di sessantacinque! Abbiamo risolto il problema dei pensionati!
BANCHE: Sportelli aperti piu' a lungo.
Proprio adesso che non abbiamo piu' niente da portare in banca!
ROBIN HOOD: Era gay.
Caspita! Hai capito adesso che cosa prendeva dai ricchi per darlo ai poveri? Che delinquente!
Ombretta Colli, l'immarcescibile moglie di quel Gaber che e' una vita che fanno segno che vanno a sinistra e poi svoltano a destra, ne ha inventata un'altra delle sue.
Come assessore alla Cultura (con la C maiuscola) per far vedere che lei non prende ordini da nessuno, ha nominato nientepopodimenoche Cesare Cadeo, quel venditore di pentole berlusconiane che se gli dici che al Louvre c'e una Nike, ti chiede se e la sinistra o la destra, perche' per lui si tratta di un paio di scarpe sportive!
Lo sapevate che un'inchiesta ha stabilito che ben quattro italiane su dieci tradiscono durante le vacanze? E le altre sei cosa fanno? Fottono sul posto di lavoro?
GOVERNO TAMPAX: Qualche giorno fa, per il riassetto della scuola italiana si era parlato di cicli, ieri per la soluzione del problema immigrazione Ciampi ha parlato di flussi.
Ma è un Governo o la campagna pubblicitaria della Lines Lady?
L'AUSTRIA: Mi sembra una di quelle donne col cappellino che guidano male in citta': mettono per mezz'ora la freccia a sinistra e poi svoltano a destra!
CIAMPI: È andato al Piccolo di Milano per dire: L'immigrazione è una ricchezza! - Va bene! - gli hanno risposto i Milanesi - allora portiamola in Svizzera!
CONFESSIONE DEL PENTITO: È successo che il pentito, dopo che si è pentito, ha ammazzato un'altra volta ma si è pentito.
Si è pentito Di Maggio.
Ma adesso siamo a Ottobre e allora...
Boris Eltsin, l'unico capo di Stato con la licenza di guida (di governo) in stato d'ebbrezza, ha incaricato il suo primo ministro di studiare un testo di legge da concordare con il Parlamento.
Dopo che per anni aveva respinto piu' volte la legge sul riciclaggio perche' secondo lui era incompatibile con la costituzione.
Si vede che non ha piu' niente da portare in Svizzera.
FISIOPATOLOGIA DELLA RIPRODUZIONE: Dal Policlinico Sant'Orsola una notizia clamorosa: Sedici donne che temono di perdere la loro fertilita' a causa della chemio, si sono fatte surgelare le ovaie che riprenderanno quando staranno bene.
L'equipe è diretta dal Professor Venturoli ed è sponsorizzata dalla Findus.
ALLARME A LONDRA: Nove sterline su dieci sono intrise di cocaina! (La decima è di proprieta' della regina e sa di whisky.) Ecco spiegato l'ottimo andamento della moneta sul mercato dei cambi!
Mia figlia ha un nuovo fidanzato.
Ha il fascino di Frank Sinatra e l'intelligenza di Einstein.
Come si chiama ? "Frankenstein".
Ma davvero Zeman... "Ma si'.
Lo si sapeva gia' da un pezzo! Fumava come un turco, parlava turco, in campo faceva cose turche, dove credevi potesse finire?
Pubblicata in America la classifica delle settanta donne piu' potenti del pianeta.
Tra le italiane brilla Marina Berlusconi, definita dal famoso tuttologo D'Agostino, la Romiti con i tacchi, la Tato' con le tette, la Murdoch col rossetto. (Io la definirei la Thatcher con le palle).
Grande bisciona, questa Marina.
Pensate che ha solo trentadue anni ed è gia' figlia di Silvio!
POCHI GIUDICI, PROCESSI A RISCHIO.
I MAFIOSI POTREBBERO TORNARE LIBERI! Perche', adesso sono in catene?
È uscito oggi un articolo di fondo di Pietro Ostellino che titola: VELTRONI, UN ALTRO SFORZO.
E io mi sono immaginato il molliccio imbroglione (cosi' lo ha definito quel mattacchione del suo compare) alle prese con quegli stronzi del Comitato Centrale.
Giornalisti verso sciopero generale.
Sono contento che i giornalisti dell'Unita' abbiano scoperto l'arma dello sciopero.
Mi sarebbe piaciuto fossero andati a Mosca o a Cuba a manifestare! Solidarieta' da parte dei giornalisti di Liberazione che sotto Bertinotti non se la passano meglio.
Io da parte mia ho capito perfettamente qual è la differenza tra Stampa di destra e Stampa di sinistra: Quella di sinistra è quella che licenzia i lavoratori.
E INTANTO CLINTON... Poveraccio, declino di un presidente allupato.
Pensate che nessuno vuole giocare a golf con lui! Ma quello che lo fa piu' soffrire è che nessuno accetta sigari da lui!
UN GENE CONTRO IL TUMORE DELLA PROSTATA.
Entusiasmo a Italia Uno dove l'equipe di autori di programmi demenziali ha festeggiato la scoperta che probabilmente portera' al Nobel: Gene Gnocchi fa passare il cancro! Purtroppo come effetto collaterale, fa venire il latte alle ginocchia!
DA 'IL NUOVO ARTUSI': Rimpasto alla Dalemiana.
Si tratta di una nuova ricetta per il pancotto, che se non è zuppa è pan bagnato: Mettete in una vecchia cossutta che avrete prima liberato dell'insalata russa, un taglio di asinello alla Parisi-enne che avrete prima fatto bollire a fuoco lento.
Intanto stiracchiate di qua e di la' un po' di boselli che avrete ben unto con olio d'ulivo stagionato e tritate con un maccanico un po' di rutelli che avrete lardellato coi democratici di bordon.
A Montecitorio fate montare una mussi di castagnetti che lascerete in una mastella per qualche tempo.
Accendete il forno al Massimo e fate rosolare tutti a fuoco lento bagnando con un poco di Ppi per ammorbidire i componenti, altrimenti la Cossutta attacca (i cossighiani).
A fine cottura annunciare che la ricetta non è riuscita, mettere il tutto in un buttiglione e andare al ristorante con gli amici a mangiare "Schiaffoni alla Jervolino" specialita' della casa.
la Storia è maestra di vita e noi italiani abbiamo imparato tanto dalla Storia.
Che se la prima Guerra Mondiale l'abbiamo vinta alla grande, la seconda l'abbiamo persa da scemi, cosi' nel dopoguerra ci siamo attrezzati.
Un po' di qua con la NATO e un po' di la' con il KGB.
Cosi' per la Guerra Fredda abbiamo pareggiato.
VELTRONI DIFENDE I MAGISTRATI.
Cossiga e il Polo contro Caselli: "Cos'e' un bacio? E' un apostrofo rosa tra le parole di Tano (Badalamenti)
Pippo Baudo si occuperà di cultura in televisione.
Come prima mossa proporra' a Rita Levi Montalcini di fare Canzonissima.
Su Internet all'asta ovuli di modelle.
Otto modelle hanno offerto i loro ovuli in un'asta su Internet: potranno venire acquistati da genitori che sognano di ottenere bellissimi bambini con la pelle d'oca.
MILANO: PARLA IL TREDICENNE AGGREDITO A SCUOLA DAI COMPAGNI PER COSTRINGERLO AD ENTRARE IN UNA BANDA "Mi hanno pestato e minacciato: ma io non so suonare!"
Espulso Ronaldo per un fallo troppo grosso.
KAZZO! = Parola greca.
Che indica stupore.
Da usarsi con l'articolo neutro O (O, Kazzo !) mentre il maschile Sto si usa solo nella forma imperativa (Sto Kazzo), il femminile Sti si usa nella forma plurale (Sti Kazzi).
Nella forma numerata ogni numero da' la quantita' desiderata meno uno.
Infatti un kazzo, equivale a zero.
ATTACCHEREMO ALL''ALBA.
Per fortuna comincia la Parietti (prima ospite Anna Falqui) una trasmissione sul sesso.
Volevano intitolarla: "Una lingua per tutti" ma poi ci hanno ripensato...
CASTRO ALLA RICERCA DEI TESORI SOMMERSI.
Castro va alla ricerca dei galeoni sommersi vicino a Cuba.
Ha chiesto aiuto agli italiani per aiutare il popolo cubano ad estrarre i tesori affondati con le navi. C'è la certezza di trovare oro per miliardi! "Ma se siete cosi' certi, perche' non ve li tirate su da soli, questi tesori?".
"Il popolo cubano non puo' farlo perche' non sa nuotare!".
"Vuole dire che NESSUN cubano sa nuotare?".
"Nessun cubano su quest'isola sa nuotare.
Quelli che sanno nuotare sono gia' tutti a Miami!
NAPOLI: PALLOTTOLA VAGANTE FERISCE UN UOMO NEL SUO LETTO.
E allora? Dov'è la notizia? Ma non lo sapevate che il letto è il luogo piu' pericoloso della casa? Infatti il 90 per cento delle persone muore nel suo letto.
A Napoli molte di piu'.
Secondo Roberto D'Agostino, Rita Rusich avrebbe subito una dolorosa operazione di chirurgia plastica: Cecchi Gori le avrebbe tagliato in due le carte di credito.
CLINTON.
Avete visto com'è sorridente Clinton in mezzo ai terremotati della Turchia? È sceso pimpante facendo il segno della vittoria: - Vi trovo scossi! - ha detto.
Poi ha dato pacche sulle spalle a tutti, a qualcuno piu' sportivo ha dato il cinque, ha sollevato bambini e se ne è andato col pollice alzato come dire: "OK!" Sull'aereo ha pero' chiamato il suo addetto stampa e gli ha ordinato: "Basta visite ai Club Mediterranee Mediorientali perche' mi deprimono!"
ANNA FALCHI.
Avanza il sesso in TV con marchettari al Costanzo scio' e confessioni pruriginose all'Alba (che gli intimi chiamano affettuosamente Gody Vender, dal nome del suo fidanzato) con sessuologo da sbarco, e ospite fissa che straparla anche lei. Praticamente: oche ma buone.
Proprio la Falchi, ospite di "Capriccio" presa da delirio sado-letterario, ha affermato che la sua scoperta del sesso è avvenuta con "Madame Flaubert" di Bovary.
Chissa' dove se lo metteva il libro, quella la'.
ATTENZIO' BUTTIGLIO'.
Rocco Buttiglione, famoso per i suoi carpiati all'indietro con giravolta a destra, ha dichiarato che è pronto a rompere con il Polo se non gli concede i candidati richiesti per le regionali, effettuando cosi' un doppio salto in avanti con giravolta a sinistra.
L'ennesimo.
Moira Orfei si è detta interessata ad impiegarlo della sua coalizione.
RECORD.
Intervistato in occasione della morte di Primo Nebiolo, Livio Berruti ha dichiarato: "È morto un personaggio che ha calpestato, corrotto ed inquinato gli ideali sportivi nei quali credevamo".
Bravo.
Ma se non hai trovato il fiato per dirlo prima, non potevi aspettare che terminasse la cerimonia? Sei sempre il solito sprinter!
PORTAEREI MANGIASOLDI.
Subito dopo la clamorosa notizia che la portaerei francese avrebbe mangiato sedicimila miliardi senza essere in grado di navigare, il Governo italiano, invidioso, ha annunciato di aver messo in cantiere una portaerei che andra' a fare il paio con la nostra Garibaldi, che portaerei non è ma facciamo finta lo stesso.
È stato messo a bilancio il primo finanziamento per l'avvio dei lavori: duecento milioni, che visto i prezzi di mercato delle portaerei, sono stati immediatamente impiegati per fare le fotocopie del progetto.
I RAGAZZI DELLO ZOO DI BETTINO.
Ricicciano i socialisti come le patate alla prima aria tiepida della restaurazione.
Adesso hanno indetto un congresso in una saletta per il bridge di un hotel della capitale, ed è andato sul podio l'Unto del Signore, quel De Michelis che ha promesso di tagliare la barba a Cacciari, l'attuale sindaco di Venezia, alle prossime elezioni.
Poiche' i recenti insuccessi gli hanno evidentemente dato alla testa ha anche dichiarato: - Ma a noi socialisti, chi ci risarcira'? - Lasciando intendere che c'è un conto da pagare.
Per intanto l'unico conto da pagare è quello dell'albergo romano che De Michelis lascio' in fretta all'epoca di Tangentopoli, dimenticandosi di saldare la sciocchezza che ammontava a poco meno di cinquecento milioni.
Gia', chi li risarcira'?
GIUSTIZIA L'E' FATTA.
Il giudice ha deciso che vadano restituiti 14 miliardi a quel sederino delicato della signora Poggiolini, con grande soddisfazione del suo tappezziere, che ricorderete le imbottiva i puff di casa con la cartamoneta.
Accettata la tesi della signora Pierr che asseriva non essere proventi di corruzione, ma danaro guadagnato col sudore della fronte.
Che fronte bassa, signora!
IL GIORDANO INQUINATO.
Hanno faticato non poco i Carabinieri di Lagonegro per consegnare in Diocesi il rinvio a giudizio per usura all'arcivescovo di Napoli.
Dopo ore di ricerche l'alto prelato è stato finalmente trovato chiuso in un gabinetto da dove ha dichiarato: -Sono pulito dentro! - E poiche' ha visto in televisione quella pubblicita' della minerale che dice che per essere pulito dentro basta fare molta pipi', non c'è verso di farlo uscire da li'.
INFORMAZIONE.
Passavo dai telegiornali greci che mostravano diecimila persone in Italia che manifestavano contro Clinton arrivato a Firenze, ai TG italiani trasmessi col satellite che facevano vedere Clinton a spasso per Firenze quasi senza scorta, tra sorrisi e strette di mano.
Chissa' dov'è la verita'.
La televisione greca inquadrava continuamente i cartelli di Rifondazione: "Forza Monica Lewinsky, stringi i denti ".
Vecchio Partito, nuovi metodi di lotta...
LA BENZINA.
È tornato competitivo il cavallo, nel senso che comprare un cavallo e mantenerlo costa meno di una macchina di media cilindrata e poi sai che chic andare in centro col cocchio! La benzina è alle stelle? E noi torneremo alle stalle!
CRAXI OPERATO.
Dopo una serie infinita di rinvii, finalmente i medici e la famiglia si sono messi d'accordo: mentre i familiari volevano che venisse asportato anche il piede sinistro, i medici Islamici insistevano per il taglio della mano destra, e Di Pietro voleva la sua testa.
Gli toglieranno solo un rene.
BESTEMMIA.
Alla BBC hanno licenziato un pappagallo perche' durante le riprese di un programma bestemmiava come un turco, che se facessero lo stesso alla nostra televisione sai quanta gente sarebbe a spasso?
KAZAKHSTAN.
Sventato golpe che aveva come obiettivo la secessione. La maggioranza, russa!
ZICHICHI.
Ci risiamo! Non contento di nessun risultato mai ottenuto con lo studio degli ioni, il nostro Eroe discetta sulla fine Millennio.
Lui dice, contraddetto da quegli stupidi di Greenwheecci' (grazie!) che la fine millennio e' adesso, no e' l'anno prossimo, no e' stato sei anni fa, questioni di lana caprina, come sempre.
Ma caro Zichichi, se tu e i tuoi collaboratori dovete studiare gli ioni, cogl'ioni siete e cogl'ioni dovete rimanere!
GIUSTO PROCESSO.
Finalmente il Governo ha varato il Decreto, cosi' anche noi avremo il giusto processo ed io mi domando: se finalmente avremo in Italia il giusto processo, cosa avevamo prima?
Il CD ROM e' forse un disco inciso dagli zingari?
Presentata a New York la campagna Benetton con le fotografie dei condannati a morte in America.
La campagna si intitola: I GOLFINI BENETTON, BELLI DA MORIRE!
ACCERTATI 23 MILIARDI DI EVASIONE.
Alberto Tomba, che per molti anni si era dichiarato nullatenente ed invece era solo nullacarabiniere, ne paga sette e si rifugia in Svizzera con un perfetto slalom.
La gente mormora.
Silenzio di Tomba.
LIONE: DOPPIO TRAPIANTO DI MANI E AVAMBRACCI: E' IL PRIMO AL MONDO.
UN ITALIANO NELL'ÉQUIPE CHIRURGICA.
Si tratta di un Funzionario della Camera, mandato li' da Violante per studiare la soluzione piu' indolore per uscire da 'MANI PULITE"
Il Papa, che quando non vola non riesce nessuno a tenerlo in Vaticano, e' andato ad aprire un'altra Porta, intasando un'altra volta la citta'.
"Cosa volete, rimango a Roma ogni morte di papa..." ha detto mentre i cardinali tedeschi annuivano con convinzione.
Altri insigni vaticanisti stanno scrutando le ultime mosse del Pastore polacco per vedere segni di cedimento ma oltre al piviale di Missoni e al fatto che approfittando del Parkinson voglia mettersi il formaggio da solo, sembra lucido.
Fin troppo.
Ha incontrato Gorbachov, Eltsin e perfino D'Alema.
E' andato al cinema con Benigni e ha fatto visita a Castro.
Ha detto, come D'Alema che da quella sedia non schioda.
Poi ieri, nella consueta omelia, ha invitato i cattolici "All'Unita'", il famoso quotidiano comunista che non naviga in buone acque e necessita di uno sponsor.
Allora i vaticanisti sospettosi si stanno chiedendo: - Ma il Papa, non si stara' mica convertendo? -
GIU' STIZIA.
Si aprono anni giudiziari e senza vergogna magistrati chiedono scusa alla gente per non aver fatto giustizia o peggio, si avanza Borelli tutto avvolto nella sua prosopopea, nella toga scarlatta, nell'ermellino e nello stesso istante, come un messaggio subliminale, lasciano uscire di galera una manciata di ergastolani. Leggo di uno di questi galantuomini che ha confessato di aver ucciso almeno cinquanta volte.
Chissa' la gioia dei suoi vicini nel saperlo di nuovo a casa, in famiglia, accanto ai suoi cari.
Per fortuna che c'e' il caso Sofri a pareggiare le cose.
Trent'anni dopo i fatti, otto anni dopo dodici sentenze, sono stati condannati.
Ma non illudetevi, la sentenza non e' definitiva.
Nel frattempo, per non scontentare nessuno, Sofri torna in galera, e gli altri due latitano, uno destinato alle Frontiere, l'altro all'ospedale.
Per tutti i gusti.
COSSIGA: "Punto ad un'alleanza politica senza Fini".
Cosi' almeno ha titolato il corriere della Sera che benevolmente ha scritto fini con la maiuscola.
Ma Cossiga voleva dire proprio senza fini.
Che se li ha non li conosce e se li conosce sono inconfessabili.
IL SODANO TI DA' UNA MANO.
Sentita protesta del Cardinale che ha saputo che durante il Giubileo verra' organizzato a Roma un Congresso mondiale degli omossessuali.
Ha detto che assolutamente non vogliono vedere gay fuori dal Vaticano.
Ne hanno gia' abbastanza di quelli che ci sono dentro!
Ma davvero le balle sono le bugie che stanno dentro le mutande? Io non credo, perche' c'e' una differenza sostanziale tra balle e coglioni.
Le balle sono quelle che racconta ogni sera Emilio Fede.
I coglioni sono quelli che ci credono.
A Santiago del Cile impazziscono per Daniela, una modella che vive in una casa di vetro suscitando la piu' grande ammucchiata di guardoni nella storia della nazione.
Dicono che sia un fenomeno di massa come quelli suscitati dalla nostra prima televisione.
Hanno fatto un sondaggio, una specie di auditel per vedere quali sono i picchi d'ascolto (si fa per dire) di Daniela e hanno appurato che la gente si ammassa all'ora della cacca.
Si', avete capito bene, la gente si prende a botte per vedere Daniela al cesso.
Deve essere proprio un fenomeno televisivo.
Anche da noi le ore di massimo ascolto ormai sono solo davanti a programmi di merda!
Ancora scritte razziste negli stadi.
Via, ragazzi, non drammatizzate.
Si tratta solo di ragazzate.
Non vorrei che quattro giovani poco educati mettessero a repentaglio la fama di popolo assolutamente anti razzista che ci siamo guadagnati nei secoli! P.S. Ad uso e consumo di quei quattro che hanno gia' preso in mano il mouse per fare un flame, tengo a precisare che la frase precedente e' puramente satirica e vuole prendere in giro quei coglioni che hanno detto la stessa cosa a proposito della Missione Arcobaleno.
DOLLARO A DUEMILA LIRE.
Come col Governo Craxi, con Berlusconi, adesso con D'Alema.
Chiacchierano, chiacchierano, ma i conti li paghiamo sempre noi!
NERI PER CASO? Gli Austriaci, neri non per caso, vanno avanti senza occuparsi dell'ultimatum dell'Europa.
Seguiranno richiami, sanzioni, ambasciatori a casa, embarghi.
Peccato che a questo ultimatum non ha partecipato pure Clinton altrimenti, dopo Belgrado, potevamo andare a bombardare Vienna!
UN PROVERBIO: Chi va piano va sano, ma lo tamponano.
LIBERI TUTTI! Scomparso l'ergastolano condannato per l'omicidio del figlio di Cutolo, minaccia di fare sfracelli alla Stazione Centrale un altro ergastolano, condannato per sei omicidi, che se ne andava a spasso per Milano.
Arrestata a Vienna la Miroslawa, condannata come mandante dell'omicidio Mazza.
E' come il tre per due al supermercato: ogni due assassini che lasci andare ti danno una puttana in omaggio.
IL SOGNO NEL CASSONETTO.
Il popolare network radio Rete 105 ha chiesto a 890 giovani fra i 13 e i 20 anni quale fosse il loro sogno nel cassetto.
Stravince (42%) la professione del calciatore, piu' staccata quella della rockstar (31%).
Le ragazze invece, vogliono fare le veline.
E poi dite che i giovani non hanno ambizioni.
HAIL HAIDER.
A me tutto questo polverone sul governo nero azzurro e sulla Carinzia che farebbe per diventare le camicie nere, non mi fanno ne' caldo ne' freddo.
Sono nerazzurro da sempre e se era vero che: "Got mit uns" avremmo vinto qualche campionato in piu', specie quando in squadra avevamo i tedeschi.
Per la seconda obiezione, io mi sono sempre fatto il bide' con Intima di Carinzia e non ho mai visto le palle nere.
Dico questo per amore della verita'.
MORALMENTE.
"Il voto non sara' libero, legittimo, democratico" poi il Berlusca si corregge e dice: "Moralmente" e qui si apre un baratro perche' non si conosce piu' dove sia la morale.
Il Governo dice che e' immorale che chi possieda mezzi di comunicazione sia eletto in Parlamento.
E Agnelli? E Cecchi Gori? No, dicono, e' immorale che si faccia propaganda con le reti del Biscione.
E invece far stipendiare dalla RAI membri dei vari partiti e instaurare la "velina" secondo il manuale Cencelli, e' morale? Dicono che sarebbe immorale che lo spazio per la propaganda fosse proporzionato alla consistenza del partito, ma allora e' immorale che in Parlamento i gruppi ammessi ad intervenire abbiamo tanti minuti quanta e' la consistenza del loro elettorato? Ma questo Craxi che con fondi neri avrebbe finanziato l'OLP, e Mitterand e Khol che avrebbero usato i fondi neri per sostenere l'Europa, sono persone moralmente ineccepibili? Guardate i bilanci dei partiti fino agli anni ottanta.
I maggiori importi sono le spese sostenute per essere proprietari di giornali favorevoli ai partiti che si dissanguavano pur di tenere aperte le redazioni benevole.
Adesso Berlusconi ottiene il consenso stipendiando Emilio Fede e Liguori, guadagnandoci sopra.
E' immorale adesso ed era morale prima? Fatemi capire.
LA BARALDINI.
Ha dichiarato che stava meglio quando stava peggio, cioe' nelle prigioni USA.
E che si credeva, di venire in gita?
LA SFIDA DI RICKY MARTIN: Via gli americani da Porto Rico! LA RISPOSTA DI CLINTON: Si', ma prima manda via i portoricani dagli USA!
DE MICHELIS SI CANDIDA. (Ma per candidare quello li' altro che elezioni, ci vorrebbe un'autobotte di candeggina!) Quell'avanzo di balera di Gianni De Michelis, eminente forforato della laguna, ha deciso di ripresentarsi alle prossime elezioni.
Punta a fare il sindaco l'unto del signore.
Crede che basti una sforbiciatina alla zazzera e un paio di shampoo per far dimenticare all'elettorato da dove proviene.
Si dice sicuro che la gente capira', perche' il PSI non c'e' piu', che adesso hanno cambiato nome.
Non si preoccupi per quello, i veneziani li riconosceranno tutti dalle impronte digitali.
CARINZIA.
Per l'apertura della sua campagna elettorale, durante il convegno "Cocacola & liberta'" e' stato chiesto a Berlusconi di chiarire la sua posizione su Haider e sull'Austria che pare stia diventando l'anima nera dell'Europa.
Ha risposto: "Nessun pericolo e ne ho le prove.
Sono vent'anni che mia moglie usa "intimo di Carinzia" ed e' sempre bionda come prima"
IL PAPA E LA SOFFERENZA.
Giornata della sofferenza al Giubileo con migliaia di ammalati che per un giorno, invece che andare a Lourdes dalla loro Madonna, attraversavano Roma con le Madonne dei romani. Benedizione davanti alla Basilica e poi tutti nella Sala Nervi a sentire il Papa che canta il Padrenostro e che lancia al mondo un duplice messaggio.
Il primo e' che davanti al Papa che canta, la sofferenza non ha mai fine, il secondo che se pure il Papa ha potuto incidere un disco, allora la speranza non muore mai.
Al termine di tutte le cerimonie, il giorno dopo questo popolo di sofferenti si e' mischiato ai romani che non riuscivano ad andare al lavoro a causa degli scioperi di metro, autobus e linee ferrate, agli insegnanti che manifestavano contro Berlinguer, e ai radicali che celebravano Giordano Bruno, aggiungendo sofferenza a sofferenza.
N'Apocalisse.
INCAZZATO MASSIMO.
Credevo di aver visto tutto, ma Pannella e Bossi a braccetto con Berlusconi, D'Alema che si incazza come un'aquila perche' hanno dato del fascista a Fini, e gli studenti nelle piazze gridano "A morte Berlinguer" non credevo proprio.
Adesso aspetto solo Martinazzoli che ride, poi ho proprio visto tutto.
SCUSATE SE TORNO.
Scusate se torno ancora su questo argomento, ma mi impressionano le immagini dei manifestanti inermi e a mani alzate, manganellati senza remissione da forze dell'ordine che eseguono gli ordini di quel Governo Sinistro che ha pochissima memoria.
Poca davvero se non ricorda che trent'anni fa succedeva la stessa cosa, ma che dopo un po' di manganellate i giovani decisero di andare alle manifestazioni con in tasca le rivoltelle.
Comincio' tutto cosi'.
Con il voto del Senato la "Par condicio" diventa legge.
DURE REAZIONI DEL POLO: "L'HANNO APPROVATA DI NOTTE, COME I LADRI".
Senti chi parla.
Il Governo Berlusconi, l'approvazione del Decreto Salva Ladri, non solo lo varo' di notte, ma approfitto' di una partita della Nazionale di Calcio!
Levata di scudi perche' Giovanotti nel suo rap ha nominato D'Alema.
Ma cosa volete, lui e' un poeta e non e' andato troppo per il sottile nel cercare una rima con problema.
Se c'era Berlusconi trovava una rima con.... (accidenti non mi viene la rima)
BASSOLINO HA DATO LE DIMISSIONI DALLE DIMISSIONI.
Ha mandato a dire ai suoi che aveva scherzato.
Adesso torna in campagna elettorale con un progetto piu' ambito.
Ha ripudiato la sinistra storica e aborre la destra storica.
Lui vuole restare nel centro storico!
L'ARMATA BRANCALEONE.
Pronto oramai il Polo per tutte le stagioni, cattolico integralista, abortista ma invece no, contro il divorzio ma Berlusconi e' felicemente risposato, federalista ma nazionalista, liberista ma libertario e liberticida, insomma: Un Polo Leghista Radicale ma con Casini.
Pannella si sfrega le mani perche' da quel marpione che e', sta pensando, Dio Bonino, di rifilare Radio Radicale a Sua Emittenza in cambio di brandelli ideologici.
La Bonino guarda perplessa perche' lei che e' stata in Europa sa che il Berlusca e' come l'Euro: tempo due anni e cancellera' il Marco.
TOURNE'.
Vanno intanto in tourne' i due sinistri imbroglioni.
Il Massimo Dilemma, da una parte a tenersi lontano dalle beghe di palazzo, Waltur Veltroni, in Africa a mettere a frutto il Credo di Jovanotti.
Imbarazzo del Papa che nei suoi viaggi viene ormai accolto da canti liturgici tipo: "Bandiera Rossa la trionfera'".
Ieri, e' arrivato al Cairo e gli hanno proposto di salire sul Sinai.
Lui, Bibbia alla mano, si e' detto contento di visitare anche Israele.
Gli hanno risposto: - Santita', lei si sbaglia - e lui, sapendo di essere infallibile ha esclamato: "Ma che Sinai d'Egitto!"
UN PROVERBIO: Rosso di sera, hanno riacceso la ciminiera.
UNA MODESTA DOMANDA.
Perche' noti personaggi televisivi incappati nelle maglie della cosiddetta Giustizia, sono stati cancellati dal video (cito a caso: Enzo Tortora, buonanima) e quel Montecarlino di Pavarotti, uno degli evasori fiscali piu' incorreggibili del dopoguerra, fa l'ospite d'onore a Sanremo? (A proposito, l'unico a manifestare piena solidarieta' a Jovanotti e al suo "Cancella il debito" e' stato proprio il Maestro (si fa per dire perche' non conosce nemmeno le note musicali) perche' credeva fosse una petizione per Visco a proposito dello sconto fiscale!)
MADONNA MAIALA! No, coniglietti miei, non mandate a letto i bambini, perche' quella che ho pronunciato non e' certo una bestemmia. Per la verita' non lo sarebbe comunque visto che quei zuzzerelloni della Corte di Cassazione hanno stabilito inoppugnabilmente che si puo' dire qualsiasi cosa purche' non ci sia l'accostamento suini-Creatore, ma io mi riferivo alla notizia apparsa sui giornali della gravidanza di Dolly, la pecora che ha preferito un provetto manico ad una provetta incerta, contrapposta a quella di Madonna che starebbe girando alcune banche del seme italiane per fare shopping. Ora, tra una pecora che fa la maiala per farsi ingravidare e una maiala che vuol farsi ingravidare come la Madonna, voi chi dite che e' piu' maiala? Madonna!
AFFARI E FIDANZA.
Tramontata la leader slip di Clinton i giornali stentano a trovare notizie pruriginose e si attaccano ai soliti narci-trafficanti con soubrettina al seguito, stilando un notiziario di avvenimenti del cuore che assomiglia al listino di Borsa. Montezemolo Toro con la nuova fiamma, stabile Tronchetti Provera con Afef, Gody Vender si gode l'Alba al tramonto, mentre la Ruhle si danna l'anima per tentare un rialzo con Tato'.
Solo Paolo Berlusconi viene segnalato in fuga dalla mondanita' inseguito dalla sua ex fiamma e dalla sua gravidanza isterica che lo ha letteralmente terrorizzato: La paura fa Noventa...
SI VA ALLE ELEZIONI.
Ma la vecchia legge non e' affatto cambiata. Con il proporzionale ancora una volta i partiti si spartiranno le poltrone come piu' gli fa comodo.
E se stanco da tutta questa confusione, tu scriverai sulla scheda: "Andate tutti affanculo" loro, con il proporzionale si spartiranno pure quello, un tanto a te, un tanto a me, trasformando anche gli insulti in poltrone.
Andremo a votare come si fa con la Esselunga: Voti due eleggi tre.
Se lavorare fa bene, perche' non lo lasciamo fare agli ammalati?
MANETTE PULITE.
Va in soffitta la legge "Manette agli evasori" che tanto successo ha avuto in Italia (chi si ricorda infatti di un evasore finito in manette?) e arriva questa ben piu' terribile: Manette solo ai grandi evasori, ma con lo sconto.
Che se si pentono gli ammanettano solo una mano.
Una massima evangelica: "E' piu' facile che un cammello passi dalla cruna di un ago che un operaio col cappotto di cammello porti a cena la Sastre"
REFERENDUM, CORSA ALL'ACCORDO.
Aperto un "tavolo formale" sulla legge elettorale.
La Lega si aggiunge al fronte proporzionalista dopo una telefonata di Berlusconi a Bossi.
Poiche' credo che a questo punto abbiate perso il filo, ve lo riassumo brevemente: Berlusconi condivide con Bossi il suo dissenso dall'affermazione di Pannella il quale ritiene falsa la voce secondo cui Castagnetti e Di Pietro siano in contrasto fra di loro a proposito della trasformazione della quota proporzionale in premio di maggioranza.
Per chi ha capito e' stata messa in palio una bambolina.
LEGGE DEL TAGLIONE.
Pakistan, per il serial killer dei piu' di cento bambini poveri di Lahore che prima ha violentato, poi fatto a pezzi e quindi li ha sciolti nell'acido, la sentenza prevede che il giustiziato sia sciolto nell'acido ma prima: "Sia strangolato poi fatto in cento pezzi".
Tutto il mondo civile e' insorto ed io mi unisco prepotentemente al coro e grido forte il mio dissenso alla corte di Giustizia pakistana: "Ma come, non lo inchiappettiamo, prima?"
INIZIATIVA DI ASSOTABACCO.
Da oggi messaggio su tutti i pacchetti "I minori non devono fumare sigarette".
E come faranno i minori a leggere il messaggio? Ma e' semplice, comprando le sigarette!
PROTESTA A EUROCHOCOLATE.
Leggo che Torino si ribella al cioccolato tagliato.
E pensare che solo ieri gli hanno comprato la FIAT e sposteranno la sede in Olanda, e non hanno fiatato!
LAURA ANTONELLI.
Assolta dopo nove anni.
Sentenza d'appello: cocaina per uso personale.
L'attrice: "E' un miracolo".
Lo credo anch'io, se e' riuscita da sola a sniffare tutta quella roba...
PIPPO BAUDO.
Forse dovrà riconoscere il figlio, ma il tribunale dei minori ha sancito che al piccolo la cosa gli venga detta al raggiungimento della maggiore eta'.
Sai, per evitare uno shock tremendo! Ma te lo immagini se un giorno venissero da te sorridendo con le caramelle fuori dalla scuola, e ti dicessero che sei figlio di Pippo Baudo? Roba da non riprendersi mai piu'!
Tutto il casino sui vari canali per dire che l'Europa aveva imposto il cambio delle siringhe di insulina? Ti sarai chiesto, chissa' quanto e' costata quella campagna piena di spot.
Ma questo non e' niente.
La novita' e' che risultano "Introvabili le nuove siringhe per l'insulina".
E i diabetici che fidandosi hanno buttato via le vecchie? Che si rivolgano ai drogati, loro sanno sempre dove trovarle!
ACCUSE BRUCIANTI.
Leggo di quei poveracci bruciati nel treno e l'articolista pone l'accento sul fatto che colpevolmente gli estintori erano bloccati da un lucchetto.
Sara'.
Ma se non fossero stati bloccati da un lucchetto, e' sicuro il giornalista che gli estintori si sarebbero trovati al loro posto?
SCOPERTO A MESSINA UN COVO DI MAGISTRATI! I Carabinieri, intervenuti con un blitz hanno sgominato una banda di malfattori che si annidava dentro il Palazzo di Giustizia.
Ci sono volute dodici ore per il trasferimento in carcere, perche' non si riusciva a trovare un mafioso che firmasse il mandato di cattura.
I primi sospetti sono nati quando al Palazzo di Giustizia affettuosamente detto: "il verminaio" invece dell'annuale partitella scapoli ammogliati, si e' organizzata la partita del cuore: Magistrati/pentiti e l'incasso e' stato devoluto agli orfani di mafia che volevano diventare giudice.
 


© 2000 - /\/\arco /\/\ex