Ricerca la tue barzellette preferite tra le oltre 10.000 catalogate.     
  
tutte le parole    almeno una parola

 
Animali : III) Cavalli
Tre cavalli, tutti amici (due cavalli e una cavalla), vivono felici in un pascolo in altura.
La cavalla e' fidanzata con uno dei due cavalli, ma un giorno colta dalla libidine lo tradisce con l'altro cavallo.
Appena il fidanzato lo viene a sapere, disperato, incomincia a correre e si butta da un alto burrone nel vuoto.
La cavalla allora colta dal rimorso pensa: "Ma cosa ho fatto! Ho tradito il mio fidanzato.
Lui si e' ucciso, non potro' mai perdonarmelo! La mia vita non ha piu' senso".
Prende la rincorsa e si butta nel vuoto anche lei. A quel punto il terzo cavallo pensa: "Ma cosa ho fatto! Ho sedotto la mia amica.
Sono io la causa di tutta questa tragedia, la mia vita non ha piu' senso".
Incomincia a correre e si lancia anche lui nel vuoto. Sotto, in fondo al burrone, un torrente e un vecchietto che pesca. Al terzo cavallo che cade nell'acqua, il vecchietto urla: "E allora la smettete di buttar giu' dei cavalli?".
Come fanno tre cavalli a dividersi l'eredita' paterna? Equamente!
Cosa fa un cavallo quando ha l'alito pesante? Giu...menta!
Un tizio cerca un cavallo a poco prezzo.
Va da un venditore e gli dice: "Ne avrei uno, ma ha un difetto: per farlo galoppare bisogna dire CULO e per farlo fermare bisogna dire MERDA !".
Il prezzo e' buono e cosi' il tizio compra il cavallo.
Una volta arrivato fuori citta' vuole lanciarlo a tutta velocita': "CULO CULO CULO CULO ..." Il cavallo galoppa sempre piu' veloce " CULO CULO CULO ..." ancora piu' veloce ! A un certo punto il tizio si accorge che sta avvicinandosi a un burrone e vuole fermarsi.
"Ach ! Com'e' che dovevo dire ? CAZZO...".
Niente, il cavallo continua.
"CACCA, FIGA, TETTE... " ma il cavallo continua.
Vedendo avvicinarsi il burrone il tizio esclama:" AHHH... che MERDA !".
E udita la parola il cavallo si ferma di colpo proprio sul bordo del precipizio.
Il tizio guarda di sotto e con un sospiro di sollievo dice: "Ah... che CULO !".
Un tizio con la sua auto e' in giro per le colline della Maremma. Sente il motore che balbetta un po', si ferma, e guarda dentro al cofano: "Sara' la testata?".
A quel punto sente una voce alle sue spalle: "E' lo spinterogeno!".
Si gira spaventato, ma nulla.
Solo un cavallo pascola li' vicino.
Si china sul motore e continua ad osservarlo: "Sara' qualche fascia dei cilindri?".
Di nuovo la voce : "E' lo spinterogeno!!".
Si rigira di scatto e sorpreso nota il cavallo che ha parlato! Allora si mette a correre a rotta di collo e, arrivato al primo bar dice al barista: "Bisogna avvisare i giornali, la TV... una cosa incredibile! Mentre controllavo il motore della mia auto guasta ho sentito una voce che diceva: "E' lo spinterogeno!".
Mi sono girato ed ho visto un animale che parlava!".
Un vecchietto li' vicino gli chiede: "Cosa era? Un cavallo?".
"Si'! Un cavallo!".
Ed il vecchietto: "Con una stella bianca in fronte?".
"Si'!...Si'! Proprio lui!!".
Ed il vecchietto: "Ma quello li' non capisce un cazzo di motori...!"
In morte di un cavallo: sangue e avena. (Gino Patroni).
Un cavallo entra in un bar e il barista gli chiede: "Come mai quel muso lungo?".
Un uomo e' alla guida di un carro trainato da un solo cavallo.
E' fermo e si accinge a partire, cosi' lancia una frustata in aria e strilla: "Vai Lampo!".
Il cavallo non si muove, altra frustata in aria: "Vai Furia!".
Il cavallo sempre fermo, altra frustata a vuoto: "Vai Melampo!".
Cavallo immobile, frustata al cavallo: "Vai Ronzino!". Il cavallo finalmente parte.
Un passante che ha visto la scena chiede al carrettiere: "Ma se sapeva gia' il nome del cavallo perche' non lo ha usato subito?".
"Ronzino e' cieco, se sapesse di dovere tirare il carro da solo, col cazzo che partirebbe....".
Perche' i carabinieri quando si rompe l'auto sparano al motore ? Per non far soffrire i cavalli.
A due carabinieri regalano due cavalli, ma non sanno come riconoscerli.
Il primo propone: "Tagliamo la coda a uno dei due cavalli, cosi' li riconosciamo; proposta accettata, zacchete, ciascuno taglia la coda del suo e ... sono al punto di prima.
L'altro propone allora: "Tagliamo la criniera, cosi' li distinguiamo"... zac zac zac zac ... entrambi tagliano la criniera del proprio ... e sono al punto di prima.
"Oh caspita, e che si fa, ora? Tagliamo la gamba, cosi' li riconosciamo l'uno dall'altro!".
E si stanno accingendo a questa operazione, quando si avvicina un contadino e chiede che cavolo stiano facendo.
"Eh, dobbiamo tagliare una gamba per distinguere il cavallo di uno dal cavallo dell'altro".
E il contadino: "Ma perche' non fate cosi': uno prende il cavallo nero e l'altro quello bianco ?".
Due carabinieri al cinema stanno guardando una scena di corse di cavalli.
Il primo dice: "Punto 10.000 lire sul bianco".
Il secondo: "O.K.".
Il primo alla fine della scena: "Ho vinto io, comunque i soldi non li voglio perche' il film l'ho gia' visto ieri".
Il secondo: "Anch'io l'ho visto l'altro ieri".
Il primo: "E allora perche' hai puntato sul bianco?".
Il secondo: "Oggi mi sembrava piu' in forma!".
Colmo per un fante: avere il padre fantino.
Cos'e' un cavillo? Un animalillo che tritta e galippa.
Qual e' la differenza fra un cavallo e una donna? Il cavallo quando lo monti ... vai; la donna, quando la monti ... viene!
Che differenza c'e' fra un cavallo e una penna? Il cavallo si impenna, ma la penna non si incavalla!
Cosa fa una cavalla arrapata in riva al mare? Aspetta i cavalloni!
Cos'e' un equinozio? Un cavallo che non lavora.
Un cowboy, appena sposatosi in una cittadina del Far West, sta portando la giovane sposa sul suo baldo cavallo dirigendosi verso la vicina fattoria.
Ad un tratto il cavallo inciampa negli arbusti e quasi disarciona i due giovani.
Il cowboy ferma il cavallo, scende lentamente di sella, si mette faccia a faccia davanti al cavallo e gli dice: "E uno!".
Poi risale e riparte verso la fattoria.
Poco dopo di nuovo il cavallo fa uno scarto per evitare un serpente e per poco non fa cadere i due giovani di sella.
Di nuovo il cowboy scende dal cavallo, si mette di fronte a lui e gli dice: "E due!".
Finalmente i due stanno arrivando alla fattoria quando il cavallo per poco non fa cadere i due inciampando in una buca.
Il cowboy e la sposa scendono dal cavallo, il cowboy guarda fisso negli occhi il cavallo e gli dice: "E tre!".
Poi estrae la colt e gli spara.
La sposa rimane allibita: "Ma come, un cavallo cosi' bello, e per cosi' poco lo ammazzi!".
E il cowboy, tranquillo, guarda negli occhi la sposina e poi dice: "E uno!"
Un ventriloquo arriva in un paese e vede un contadino seduto con un cane, un cavallo e una pecora: "Che bel cane! Ti spiace se gli parlo?".
E il contadino: "Questo cane non parla!".
Ma il ventriloquo insiste: "Hei cane, come va?".
E il cane: "Bene".
Il contadino e' un po' scioccato.
Il ventriloquo continua: "E' lui il tuo padrone?".
E il cane: "Si'".
"E come ti tratta?".
"Bene.
Mi porta in giro e mi da' un ottimo cibo".
Il contadino e' sempre piu' sconvolto.
Il ventriloquo allora chiede: "Posso parlare al cavallo?".
Il contadino risponde: "I cavalli non parlano!".
Ma il ventriloquo chiede al cavallo: "Hei cavallo, come va?".
E il cavallo: "Bene!".
Il contadino e' sempre piu' scioccato.
Il ventriloquo chiede al cavallo: "E' il tuo padrone lui?". E il cavallo: "Si'".
"Come ti tratta?".
"Bene, mi pulisce spesso e mi da' buon cibo".
Il contadino ora e' del tutto sconvolto.
Il ventriloquo gli chiede: "Ti spiace se parlo con la tua pecora?".
E il contadino, sconvolto, grida: "Quella pecora e' una gran bugiarda!".
"Come farai le vacanze quest'anno?".
"Io andro' in Sicilia a cavallo fra agosto e settembre".
"Noi, invece, andiamo in Sardegna, ma in barca".
"Dottore, mio marito crede di essere un cavallo da corsa, scalpita, nitrisce ...".
"E' grave, ma dovrei riuscire a guarirlo, ma ci vorranno molti soldi".
"Oh per i soldi non si preoccupi.
Pensi che ieri ha vinto il Gran Premio d'Agnano".
Il proprietario di una famosa scuderia di cavalli rientra a casa e trova la moglie col suo miglior fantino.
Disgustato si rivolge al fantino: "Guarda che tu e' l'ultima volta che monti per me!".
Mi domando perche' i cavalli non partecipino ai quiz televisivi.... sono cosi' ferrati...
Un soldato a cavallo esce di caserma e gironzolando per il bosco incontra una bella fatina che gli dice di essere in grado di esaudire un suo desiderio.
Il soldato, che era dotato di un piccolissimo organo genitale, approfitta subito della fortunata occasione e chiede alla fatina: "Vorrei un organo due volte piu' grande di quello del mio cavallo".
Detto fatto, il soldato si ritrova con un organo veramente mostruoso e ritorna felice in caserma.
Qui il capitano si accorge che qualcosa e' cambiato dentro i pantaloni del soldato e gli domanda cosa sia successo.
Il giorno dopo il capitano fa sellare il suo cavallo ed esce dirigendosi verso il bosco in cerca della fatina.
Ed infatti la trova: "Per favore, fatina, fammi un organo sessuale che sia tre volte quello del mio cavallo".
Non appena la fatina esaudisce il suo desiderio, il capitano grida furioso: "Chi e' quel cretino che mi ha sellato la cavalla?".
Perche' i cavalli hanno le narici cosi' larghe ? Provate voi a scaccolarvi con gli zoccoli
Un cavallo va al cinema e con voce equina chiede: "Mi dia un biglietto".
Il bigliettaio con voce stupita: "Ma lei parla !".
E il cavallo: "Si', ma quando entro sto zitto !".
Colmo per un fantino: avere un proprio cavallo di battaglia.
Era un cavallo molto indolente: era talmente fiacco che quando lo stalliere gli metteva la sella si sedeva.
Il modo come il suo cavallo correva si puo' riassumere in una sola parola: lento.
Una volta ha avuto un cavallo che ha terminato il Kentucky Derby del 1942 davanti al vincitore.
Sfortunatamente il cavallo aveva iniziato a correre nel Kentucky Derby del 1941. (Groucho Marx).
Se mi sposi non guardero' mai piu' un altro cavallo. (Groucho Marx).
Cosa si ottiene versando dell'acido nitrico sulla schiena di un cavallo? Un nitrito ed un precipitato di calcio.
Era un cavallerizzo sfortunatissimo.
Tutte le volte che arrivava a un ostacolo il suo cavallo saltava con il metodo Fosbury (Gene Gnocchi).
Il cavallo e' il piu' antico mezzo di locomozione.
Il cavallo ha quattro zoccoli e questo aiuta gli zoologi a distinguerlo dagli olandesi che ne hanno solo due. (Massimo Bucchi).
I cavalli davanti mordono, dietro scalciano e nel mezzo sono scomodi (Ian Fleming).
Il cavallo per appoggiare i piedi ha le staffe, quando le perde si arrabbia molto (Cochi & Renato).
Il cavallo e' un animale povero, va in giro con gli zoccoli e senza calze; se gli salti addosso ti porta; se lo metti davanti ad una carrozza esso lo tira; se lo lasci in un posto sta li', ed ecco che dorme in piedi (Cochi e Renato).
"Ieri, alle corse, mi e' successo un fatto incredibile.
Stavo allacciandomi una scarpa ed ero chinato, quando un fantino molto miope mi ha gettato addosso una sella".
"Oh Dio! E tu cosa hai fatto?". "Cosa vuoi che facessi senza allenamento! Sono arrivato ultimo!"
E' noto il proverbio "Puoi condurre un cavallo alla fonte, ma non puoi obbligarlo a bere".
Pertanto cosa hanno escogitato i carabinieri a cavallo per far bere i loro animali? Si mettono in due: uno tiene la testa del cavallo sotto l'acqua e l'altro gliela succhia dal buco del culo...
Ho comprato un cavallo da corsa, l'ho fatto esordire, era in testa, ma non ha fatto l'ultima curva e si e' stampato contro il muro di cinta.
L'assicurazione non mi ha dato nulla e devo pagare la tassa sulle affissioni perche' non si riesce piu' ad attaccarlo alla parete. (Fichi d'India)
Bocciare non serve, infatti gli asini giovani col tempo diventano asini vecchi, non cavalli. (Eros Drusiani)
La prova inconfutabile dell'intelligenza del cavallo consiste nel fatto che questo nobile animale aveva paura dell'automobile fin dal tempo in cui gli uomini non facevano che riderne. (Jean Rostand)
 


© 2000 - /\/\arco /\/\ex